Collezione scarpe uomo “geox uomo nero” “geox prezzi, sconti Drezzy 9449ba

corte costituzionale studio legale del core

Cheap Sale Uomo Nike Air Max 270 scarpe Light Bone bianca Nero Hot ,

/0 Commenti/in /da

Blu Multicolore 400 35 In esecuzione Metallic gs Donna Pegasus Scarpe ,

Cb1070 Donna Beige Infradito Grunland 1044 44lk Sara Scarpe PpqwI6qnxO,Canotta da training JDI Nike Dri FIT Studio Donna,Brooks Transcend 4 scarpe In esecuzione uomo sportler neri Autunno Buon prezzo w3hsoT Vendita All'ingrosso New Balance 890 Scarpe da ,Cat FootwearDRIFTER alla Sandalo con Cinturino alla Buono Sconto Speciale Depositario Outlet Nike Kyrie3 Wine Rosso Ciabatte jordan superfly team slide grigio. miglior prezzoCollezione scarpe uomo “janoski” prezzi, sconti e offerte moda Drezzy,Catalogo della biblioteca UAARCollections PrivatelySampled Part 8184Collezione scarpe bambino nike, femmina prezzi, sconti Drezzy,Carlos Boozer 2010 Juego Hyperdunk Usado Y Zoom automático Nike ,Chofakian beige Sarah farfetch amp; Nude low pumps heel Neutrals ,Celeste Uomo Nike Air Max 95 Ultra Essential, Scarpe sportive OYKSrx ,Calda Bambino Sport Vendita Geox Scarpe Bq00g,Boutique Hogan E Pelle Rebel Italian Uomo Blu In Tessuto Scarpe da Ginnastica ,Brooks Ghost 11, Scarpe da In esecuzione Donna Scarpe e borse ,Cmp Sandalo Cmp Aquarii Scarpe Ragazzi Eu 34 ePRICECheap Sports scarpe Online Singapore Baik Bag,Brand outlet 516fb dc3ba 15 retro psny psny ,CODA DERBY Scarpe Uomo CAFE Prezzo NOIR basso DI RONDINE Richelieu BUY Nike Air Vapormax 95 Hot rosso Kixify Marketplace,Brandlowcost napoli, vendita accessori donna le migliori marche,BOMBONIERA BATTESIMO O COMPLEANNO BIMBA PERSONALIZZATA MINNIE,Buona qualità Uomo Tommy Hilfiger Scarpe da Ginnastica Blu 2018 scarpe genuine,Buy Nike Air Max 97 LX Crystals Scarpe da Ginnastica + Review,Buty do piki nonej Dla Dorosych, Nike Hypervenom, Robert Classico Stivaletti donna Neri Tronchetti GUESS escarpe neri Pelle ,Calcio – Pagina 7 – Sport Industries,Chung Shi Casual Zoccoli Dux Ortho blu Casual c5ada8 ,

Cari amici,
molto spesso, nelle notizie di cronaca, si sente parlare della Corte Costituzionale.
Questo articolo, senza esigenze di completezza, ha lo scopo di dare informazioni di base su questo organo giudiziario.

La Corte Costituzionale ha sede a Roma in Piazza del Quirinale, nello storico Palazzo della Consulta.
Essa è composta da quindici giudici nominati per un terzo dal Presidente della Repubblica, per un terzo dal Parlamento e per un terzo dalla magistratura.

I giudici che compongono la Corte sono scelti fra magistrati, professori universitari in materie giuridiche e avvocati dopo venti anni di servizio.

MA DI COSA SI OCCUPA LA CORTE COSTITUZIONALE?

Le funzioni sono essenzialmente 4:

1 – giudicare se le norme di legge o aventi forza di legge rispettano i principi fondamentali della nostra Costituzione;
2 – risolvere i conflitti fra i poteri dello Stato, fra Stato e Regioni e fra Regioni;
3 – giudicare il Presidente della Repubblica in caso di accuse rivolte nei suoi confronti;
4 – giudicare sull’ammissibilità dei referendum.

In base alla prima delle funzioni, quindi, se il Parlamento o il Governo emanano norme di legge che violano i principi fondamentali della Costituzione, la Corte Costituzionale può essere chiamata ad intervenire per dichiarare tali norme incostituzionali.

Se ritieni che una norma di legge sia ingiusta perché viola la Costituzione e ciò ti arreca danno, rivolgiti ad un legale di fiducia per sapere come tutelare i tuoi diritti.

Un caro saluto a tutti!

Segui lo Studio legale Del Core su Facebook.

Leggi anche l’articolo: che cos’è un diritto soggettivo?

diritto soggettivo

Boemos Bronze Shearling Fur Lined US Pelle Ankle Stivali Donna Sz 39 ,

/0 Commenti/in /da

Cari amici, tutti desiderano che siano rispettati i loro diritti, ma talvolta le persone hanno confusione sul concetto di diritto soggettivo, per cui capita che non agiscano per la tutela di alcune loro posizioni giuridiche, oppure pretendano ragioni per diritti che di fatto non hanno.

Questo articolo, dunque, vi mette a disposizione la vera definizione di DIRITTO SOGGETTIVO!

IL DIRITTO SOGGETTIVO È UN POTERE CHE IL SISTEMA GIURIDICO, DETTO ORDINAMENTO, RICONOSCE AD UNA PERSONA! ED IN COSA CONSISTE QUESTO POTERE? NELLA POSSIBILITÀ DI FARE (O NON FARE) QUALCOSA PER IL SODDISFACIMENTO DI UN PROPRIO INTERESSE.

Dunque, diritto soggettivo e interesse sono due concetti diversi! Io posso avere un semplice interesse, ma se non c’è una norma di legge o un insieme di norme che me lo riconosce come diritto, rimane un semplice interesse e non diventa un diritto soggettivo!

Ogni diritto soggettivo è tale perché l’interesse personale che lo sostiene è considerato così importante dell’ordinamento da essere tutelato da specifiche norme!

BOYS GIRLS NIKE AIR MAX 90 ULTRA SE (GS) TRAINER scarpe 844599 004 ,

Facciamo un esempio: l’interesse di un proprietario di un bene ad avere un rapporto esclusivo con la cosa di cui è proprietario è protetto dall’articolo 832 del Codice Civile, il quale stabilisce che : “Il proprietario ha diritto di godere e disporre delle cose in modo pieno ed esclusivo, entro i limiti e con l’osservanza degli obblighi stabiliti dall’ordinamento giuridico.”

Altro esempio: il diritto al risarcimento causato da un danno ingiusto è riconosciuto dall’articolo 2043 del Codice Civile, il quale afferma che: “qualunque fatto doloso (cioè intenzionale) o colposo (cioè frutto di negligenza, imprudenza o imperizia), che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno.”

Per sapere se i tuoi interessi sono tutelati come veri e propri diritti soggettivi, interpella il tuo legale di fiducia o rivolgiti allo Studio legale Del Core.
Cordiali saluti a tutti!

diffamazione e calunnia

Calzature famose Anfibio Donna T20 + TRE FIBBIE BORCHIATE PELLE NERO,

/0 Commenti/in /da

In questo articolo farò chiarezza sulle differenze tra diffamazione e calunnia.

DIFFAMAZIONE

La DIFFAMAZIONE è punita dall’articolo 595 c.p. e consiste nel fatto di chi, comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione.
Il bene giuridico tutelato dal reato di diffamazione è la reputazione, cioè l’opinione sociale dell’onore di una persona, la stima che essa ha nell’ambiente sociale.
La pena prevista nell’articolo di cui sopra è della reclusione fino ad un anno e della multa fino ad Euro 1.032.
Sono previsti aggravamenti di pena se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, se è recata tramite stampa, altri mezzi pubblicitari, atti redatti da pubblici ufficiali, oppure se offesi sono Corpi politici, amministrativi o giudiziari, o autorità collegiali (composte da più membri).

CALUNNIA

La CALUNNIA è invece disciplinata dall’articolo 368 del Codice Penale, che sanziona chiunque con denunzia, querela, richiesta o istanza, anche se anonima o sotto falso nome, diretta all’autorità giudiziaria o ad un’altra autorità che a quella abbia obbligo di riferirne o alla Corte penale internazionale, incolpa di un reato taluno che egli sa innocente, ovvero simula a carico di lui le tracce di un reato. La pena è la reclusione da due a sei anni, ma è aumentata se s’incolpa taluno di un reato per il quale la legge stabilisce la pena della reclusione superiore nel massimo a dieci anni, o un’altra pena più grave. Se dal fatto deriva una condanna alla reclusione superiore a cinque anni, la pena cui si va incontro va da 4 a 12 anni di reclusione, mentre la reclusione va da sei a venti anni se dal fatto deriva un’ingiusta condanna all’ergastolo dell’accusato.

Quindi, perché sussista il reato di calunnia, devono coesistere tre requisiti: l’incolpazione falsa, la certezza dell’innocenza dell’accusato, la dichiarazione di accusa formale davanti all’autorità.

Speriamo di essere riusciti a chiarire anche questo punto, portando un minimo di chiarezza in più!
Un caro saluto a tutti voi!

Segui lo Studio legale del Core su Facebook.

gip

Classico Stivaletti donna Grigio LOLA CRUZ CALZATURE neri Zip ,

/0 Commenti/in /da

Cole Haan Uomo GrandMotion Woven Woven W Stitchlite scarpe 8ba8b5 ,

Ma cosa significa?

GIP si tratta dell’abbreviazione di “GIUDICE PER LE INDAGINI PRELIMINARI”.

Dovete sapere che, dopo la conoscenza di una notizia di reato, il Pubblico Ministero (magistrato a cui arrivano le notizie di reato) e la Polizia Giudiziaria (forze dell’ordine di varia appartenenza) cominciano le indagini.

Per dirla in termini semplici, il Giudice per le Indagini Preliminari è dunque quel giudice che supervede l’attività di indagine assicurandosi che venga svolta secondo la legge, e con le garanzie da essa stabilite.

Esempi.

Collezione scarpe uomo “geox  uomo nero”  “geox prezzi, sconti   Drezzy 9449ba

Facciamo un esempio: se ci fosse la richiesta, da parte del Pubblico Ministero, di una custodia cautelare in carcere, cioè precedente a una vera e propria condanna, deve essere il GIP a ordinarla!

Altro esempio: se si ravvisasse la necessità di intercettazioni telefoniche, chi è che le autorizza? Proprio il GIP!

Sentite di avere un pizzico di comprensione in più? Fateci sapere!

Seguiteci su Facebook.

Un caro saluto a tutti!

medico

Chiude Pokémon Style App in Giappone! Pokémon Millennium,

/0 Commenti/in /da

Cari amici, forse dalla cronaca avete appreso che recentemente la legge n.24/17, conosciuta anche con l’appellativo “Gelli-Bianco“, ha apportato cambiamenti al tema della responsabilità medica.

Cercheremo adesso di illustrare le novità nel modo più semplice e diretto possibile.

Dal punto di vista del diritto civile, la legge sancisce che la responsabilità del medico segue la disciplina di cui all’art. 2043 del Codice Civile, cioè la persona danneggiata dall’errore medico dovrà provare nel processo il danno subito e la sua riconducibilità alla condotta del sanitario, e non sarà invece il medico a dover provare di non aver causato il danno.

Quanto al diritto penale, la nuova disposizione rompe con la precedente disciplina in ordine a due punti.

Con il primo, viene eliminato il riferimento alla colpa lieve quale causa di esclusione della responsabilità; questo comporta che oggi il medico risponde penalmente anche se il suo errore sia di tale entità.

Il secondo aspetto, invece, riguarda le linee guida e le nuove cause di esenzione da responsabilità penale. La norma, infatti, sancisce che solo le linee guida pubblicate dall’Istituto Sanitario Nazionale sono da ritenere parametro di buona condotta professionale e quando il medico le osservi, adattandole alle specifiche necessità del caso concreto, potrà godere della causa di esclusione della punibilità.

Pur essendo, come è facile capire, regole molto specifiche e per addetti ai lavori, si devono considerare alcuni aspetti, la cui conoscenza può risultare più utile di quanto possa sembrare.

Civile

In civile, oggi, il danneggiato è un po’più svantaggiato rispetto a prima, poiché non è più sufficiente dichiarare di aver subito un danno dall’operazione subita, ma occorre provare, documentando, che il danno patito deriva proprio dall’intervento del sanitario e non è stato cagionato da altre cause o che, comunque, non si sarebbe potuto evitare.

Penale

A livello penale, invece, la norma svantaggia i medici, poiché anche per colpe non gravi rischiano conseguenze penali e deve essere considerato, in proposito, che la professione sanitaria è particolarmente delicata, dal momento che spesso l’intervento del sanitario influisce in modo importante sulla vita e sulla integrità fisica del paziente.

Per chiarire ogni dettaglio in modo più approfondito, consultatevi con il vostro avvocato di fiducia che potrà ben spiegarvi le regole del caso di vostro interesse e mettervi in condizione di tutelarvi nel migliore dei modi!
(A cura della Dott.ssa Alessandra Camaiani)

Segui lo Studio legale Del Core su Facebook.

vaccini

Borse Converse, adidas, nike, scarpe da uomo e da donna, scarpe ,

/0 Commenti/in /da

Brooks Ravenna 7, Scarpe da Corsa Donna,

Cari amici,
è stato pubblicato il 7 giugno 2017, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, il Decreto Legge n. 73 del 2017, denominato DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI PREVENZIONE VACCINALE, entrato in vigore il giorno successivo, ovvero l’8 giugno 2017.
Con questo Decreto il Governo, per i minori compresi fra zero e sedici anni, ha introdotto la copertura vaccinale obbligatoria per diverse patologie.

Elenco dei vaccini contenuto nel provvedimento:

anti-poliomelitica; anti-difterica; anti-tetanica; anti-epatite B; anti-pertosse; anti Haemophilus influenzae tipo B; anti-meningoccocica B; anti-meningoccocica C; anti-morbillo; anti-rosolia;
anti-parotite; anti-varicella.

Sanzioni.

Il Governo ha previsto che la mancata vaccinazione comporterà per i genitori una sanzione amministrativa pecuniaria che va da un minimo di Euro 500,00 ad un massimo di Euro 7.500,00. Inoltre, l’azienda sanitaria locale competente segnalerà il mancato rispetto dall’obbligo di vaccinare alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni competente, con tutte le conseguenze che potrebbero derivarne, anche sul piano della potestà genitoriale.

Il mancato rispetto dell’obbligo di vaccinazione comporta anche l’impossibilità di far accedere i bambini ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole per l’infanzia.

Come evitare i vaccini.

In caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate e attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta, sarà possibile evitare la vaccinazione del bambino.

Altra possibilità di evitare la vaccinazione è l’avventura immunizzazione a seguito di malattia naturale comprovata da una notifica effettuata dal medico curante o dagli esiti dell’analisi sierologica.

Il Decreto ha già forza di legge, ma decadrà nel caso in cui non sarà convertito in legge dal Parlamento entro sessanta giorni dalla sua pubblicazione, in base a quanto disposto dall’articolo 77 della nostra Costituzione.
Molte sono le reazioni causate dalla decisione del Governo, e l’opinione pubblica si è spaccata fra favorevoli e contrari. Molti genitori sostengo che il decreto sia lesivo del cosiddetto diritto alla salute e della conseguente libertà di scelta terapeutica costituzionalmente garantiti (si veda l’articolo 32 della Costituzione).

Il fronte di coloro che sono contrari si sta ponendo il problema di come reagire all’entrata in vigore del Decreto. A questo proposito si devono distinguere due linee di azione: una è quella prettamente politica, che consiste in ogni azione volta a sensibilizzare e attivare i parlamentari che saranno chiamati a votare sulla conversione del decreto.

L’altra linea è quella della consulenza giuridica individuale, visto che, non dimentichiamolo, nonostante la normativa sia di carattere generale, ogni caso ha specifiche caratteristiche che lo rendono diverso dagli altri.

Per ogni esigenza individuale, fosse anche solo per fugare dei dubbi sull’applicazione delle norme, non esitare a consultare il tuo avvocato di fiducia, o lo Studio legale Del Core.

Segui lo Studio legale Del Core su Facebook.

Cordiali saluti a tutti!